Ufficio Catechistico

Che cos'è e cosa fa l'Ufficio Catechistico?

L’Ufficio catechistico, che fa parte della curia diocesana, è l’organo con cui il vescovo, capo della comunità e maestro della dottrina, dirige e presiede tutte le attività catechistiche della diocesi (DCG (1971), n. 126).

Obiettivi:

Attraverso una costante lettura della situazione reale, l’Ufficio pianifica la sua azione, in primo luogo per sostenere e accompagnare i percorsi catechistici delle comunità parrocchiali, proporre la formazione specifica ai catechisti, elaborare itinerari, suggerire ed elaborare strumenti.

Scelte Operative:

L’Ufficio organizza convegni, laboratori, mandato diocesano, incontro-festa diocesano dei cresimandi e cresimati, ritiri spirituali nei tempi forti, formazione specifica biennale in seno alla Scuola di base per gli operatori pastorali, Scuola della Parola. Collabora con gli altri uffici, in particolare con quello liturgico e quello di pastorale giovanile

Come ogni anno il CDV propone una serie di incontri e appuntamenti con lo scopo di aiutare, istruire e supportare i giovani e gli adolescenti, ma anche tutta la comunità, alla preghiera. Il 20 di Ottobre si…
Giovedì 17 ottobre dalle 18:30 alle 20:30, presso l’auditorium Porta d’Oriente, avrà luogo il convegno catechistico diocesano. Il tema del convegno è “Già mi chiami?” cosa desidera il Signore dai ragazzi e sarà trattato da Don Francesco Nigro, direttore dell’ufficio…
Giovedì 19 e Venerdì 20 settembre, presso l’auditorium Porta d’Oriente, avrà luogo il convegno ecclesiale diocesano per il nuovo anno pastorale. Una comunità che evangelizza ed educa… i giovani è il tema dell’incontro, che vede, ancora una…

Attività

 

Programma dell’Ufficio per il 2019-20.

Scoprire la voce di Dio, la sua chiamata nella propria esistenza, per ciascuno accade in modo personale e nuovo. Può succedere in età diverse. Certamente l’età giovanile è quella in cui le scelte maturano e si orientano. Nonostante ciò, anche il ragazzo e il preadolescente iniziano ad avvertire che nella loro storia Dio fa sentire la sua voce e si affaccia in modo delicato ed amorevole. La scelta diocesana dell’anno, che volge il suo sguardo ai giovani per accompagnarli nella scoperta della loro vocazione, ha un riflesso anche negli anni dell’iniziazione cristiana. Per questo, come Ufficio Catechistico, nell’anno si presterà particolare attenzione all’aspetto vocazionale, ossia alle opzioni verso cui la vita dei bambini e ragazzi si orientano, aiutandoli ad aprirsi ai modelli cristiani di riferimento e alle scelte animate e sostenute dalla fede in Gesù.

Obiettivi:
  • Offrire alle parrocchie appuntamenti formativi per i catechisti, da vivere sia nei momenti diocesani e vicariali tradizionali sia, su richiesta, attraverso la presenza nelle comunità parrocchiali.
  • Accompagnare il nuovo sussidio diocesano dal titolo IN-CON-TRA per il cammino di fede dei preadolescenti nella sua seconda tappa.
  • Continuare a suscitare l’interesse e il desiderio circa la Sacra Scrittura nei catechisti e negli adulti in ricerca.
Scelte operative:
  • Attraverso il convegno diocesano, vivacizzare l’attenzione circa l’aspetto vocazionale nei percorsi di iniziazione cristiana.
  • Proporre a livello vicariale la formazione dei catechisti di quelle comunità che hanno scelto o intendono scegliere di avvalersi del sussidio IN-CON-TRA.
  • Elaborare in quaresima il sussidio per i centri di ascolto biblici.
  • Sollecitare la sensibilità dei catechisti alle attività formative diocesane (soprattutto Scuola della Parola, Scuola di base, Settimana biblica).
  • Per la catechesi degli adulti, si segnala il sussidio per il percorso formativo degli adulti di Azione Cattolica dal titolo Che tempo!, AVE, Roma 2019: è articolato in cinque tappe (la fine, la memoria, l'attimo, l'imprevisto, l'attesa), a partire dal racconto di Matteo (Mt 25,31-46) che spinge a guardare avanti, verso la pienezza e il compimento dell'esistenza: ogni tempo della nostra vita acquista senso e diventa significativo.

Calendario attività

 

  • Convegno Catechistico Diocesano: “Già mi chiami?”. Cosa desidera il Signore dai ragazzi  - Giovedì 17 ottobre, Auditorium Porta d’Oriente - Otranto, ore 18.30-20.30. Sarà guidato da don Francesco Nigro, Direttore dell’Ufficio Catechistico di Taranto e già animatore presso il Seminario Regionale di Molfetta.
  • Mandato diocesano dei catechisti, degli educatori ACR e degli animatori di oratorio: venerdì 18 ottobre, ore 18.30, in Cattedrale.
  • Settimana biblica: dal 18 al 20 febbraio.
  • Ritiro diocesano di quaresima: martedì 10 marzo, Palmariggi, chiesa parrocchiale, ore 18.00-20.00.
  • Incontro-festa dei cresimandi e cresimati dell’anno, insieme all’ACR e al CDV: sabato 16 maggio, Palmariggi, Santuario di Montevergine, ore 16.00-19.30.
  • Laboratorio di formazione metodologica: data probabile giovedì 28 e venerdì 29 maggio.
  • Ogni mercoledì: biennio di specializzazione catechistica (cfr. calendario Scuola di Base).
  • Incontri vicariali dei catechisti che hanno adottato o adotteranno il sussidio IN-CON-TRA per i preadolescenti (date da definire).

Altri articoli

Contatti

E-mail uff.catech@tiscali.it / catechesi@diocesiotranto.it / apostolatobiblico@diocesiotranto.it

Cagnazzo sac. Antonio Direttore

Vincenti sac. Emanuele Segretario

Galati sac. Tiziano Responsabile Apostolato Biblico